Minacce a testata on-line dopo reportage

La testata giornalistica online catanese Meridionews ha denunciato sul suo sito minacce, dopo la pubblicazione di un mini-documentario sulla musica napoletana a Catania, alla stessa testata e ad una sua giornalista, Luisa Santangelo, da parte di due artisti neomelodici. La testata ha denunciato i fatti alla Polizia Postale. Nel documentario vengono messi in evidenza i rapporti di parentela tra alcuni cantanti neomelodici ed esponenti mafiosi. "La Federazione nazionale della Stampa italiana e l'Associazione Siciliana della Stampa esprimono solidarietà alla giornalista Luisa Santangelo e a tutta le redazione del giornale online catanese 'MeridioNews', pesantemente attaccate sui social network dopo aver pubblicato un reportage sugli artisti neomelodici etnei in cui venivano citati i rapporti tra alcuni cantanti e gli ambienti della malavita cittadina", affermano il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, e il segretario dell'Assostampa Sicilia, Alberto Cicero.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. RagusaOggi
  2. La Sicilia.it
  3. Catania Oggi
  4. Catania Oggi
  5. Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ramacca

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...